Un ennesimo furto ai danni delle scuole dell’infanzia di Canicattì è stato perpetrato nei giorni scorsi da parte di alcuni malfattori.

Ad essere entrate nel mirino dei malviventi questa volta è toccato a 2 istituti scolastici siti in via Enrico Toti e in via Trieste, entrambi appartenenti all’istituto comprensivo “Mario Rapisardi”, dove i ladri pare che abbiano forzato le finestre riuscendo così ad intrufolarsi all’interno degli edifici portando via un bottino consistente in materiale elettronico composto da lettore DVD, stereo, lettore CD ed un Pc per un valore economico complessivo di qualche migliaia di euro.

Una volta entrati presso gli edifici e fatta l’amara scoperta, gli operatori scolastici non hanno potuto fare altro che avvisare i carabinieri i quali hanno immediatamente avviato le indagini contro ignoti.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.