Il personale dell’Arpa, agenzia regionale per la protezione ambientale, ha effettuato nella giornata di lunedì scorso un meticoloso controllo presso l’area canicattinese di contrada Calandra adibita ormai da tempo a centro funzionale del servizio di pulizia urbana nonché a servizio di ricovero e cura dei cani randagi. L’ispezione, durata alcune ore, è successivamente proseguita negli uffici del palazzo comunale siti in corso Umberto I dove hanno sede oltre alla segreteria comunale anche la giunta ed i gabinetti di sindaco e presidenza del consiglio. Alla fine dei controlli, è stato redatto alla presenza dell’assessore all’Igiene ambientale Roberto Vella, in qualità di rappresentante dell’amministrazione nonché delegato del sindaco Di Ventura, il verbale d’ispezione.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.