ettore di ventura approvazione

Il sindaco Ettore Di Ventura e l’assessore alle Politiche Ambientali, Roberto Vella, ricordano che il primo turno di consegna del kit per la raccolta differenziata porta a porta, che riguarda i cognomi le cui lettere dell’alfabeto iniziano per A-B-C, terminerà venerdì 11 gennaio prossimo.

Si invitano i cittadini a rispettare la turnazione prevista; coloro che, per vari motivi, sono impossibilitati a ritirare i mastelli, possono delegare persona designata compilando l’apposito modello in calce alla locandina informativa diffusa con distribuzione porta a porta o scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente o nella sezione immagini di questa pagina social istituzionale.

Alla delega, debitamente compilata e firmata, dovrà essere allegata copia della tessera sanitaria e del documento di riconoscimento dell’intestatario dell’utenza e del delegato.

Eventuali ritardatari potranno procedere al ritiro del kit solo alla fine della prevista calendarizzazione di distribuzione, ovvero dopo il 9 febbraio c.a.
Si ricorda che le operazioni di distribuzione si effettuano nei locali a piano terra del Centro Culturale San Domenico, in piazza Dante, nei seguenti orari:

da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:30
Sabato dalle ore 8:30 alle ore 14:00
Infine, allo scopo di smentire alcune voci infondate che stanno circolando, si chiarisce che agli utenti NON sarà addebitato alcun costo del Kit.
Si precisa, inoltre, che l’attuale calendario di conferimento dei rifiuti, per le zone già servite dal servizio porta a porta, rimarrà in vigore fino all’avvenuto completamento della distribuzione dei mastelli; seguirà ulteriore comunicazione riguardante la data di inizio del nuovo sistema di conferimento e dell’avvio del nuovo calendario che sarà unificato per tutto il centro abitato.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.