Non accenna a diminuire la morsa contro gli civili iniziata dal comune di Canicattì nei mesi scorsi per contrastare l’abbandono selvaggio di rifiuti fuori dall’orario consentito. Nonostante le ripetute raccomandazioni a rispettare le norme sul conferimento dei rifiuti solidi urbani, e nonostante le sanzioni rilevate a cittadini che avevano disatteso tali disposizioni, un’ennesima maxi multa da 600 € è stata inflitta ad un cittadino mentre abbandonava l’immondizia incurante dell’orario da rispettare. L’episodio è accaduto in via Manzoni, dove una pattuglia della Polizia Municipale ha colto il reo in flagranza di reato proprio mentre compiva quindi l’atto di inciviltà che gli è costato il massimo della sanzione. Dell’inurbano fatto ne hanno portano a conoscenza della comunità il Sindaco Ettore Di Ventura e l’Assessore alle Politiche Ambientali, Roberto Vella, che continuano ad esortare la cittadinanza al rispetto delle regole.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.