Canicattì, mantenimento condotta Agraria: gli ass Di Fazio e Di Benedetto rispondono all’On Pullara

Canicattì, mantenimento condotta Agraria:  gli ass Di Fazio e Di Benedetto rispondono all’On Pullara

Riceviamo e pubblichiamo una nota degli Assessori Giangaspare Di Fazio e Fabio Di Benedetto in merito alla polemica tra l’on Carmelo Pullara e il sindaco di Canicattì , Ettore Di Ventura sulla vicenda riguardante il mantenimento della sede della condotta Agraria.

“Ringraziamo l’onorevole Pullara per le belle parole e per l’interesse che continua a mostrare per la nostra città. E siccome ha ben detto il nostro sindaco Di Ventura, a noi non interessano i trionfalismi, non abbiamo nessuna difficoltà a condividere con lui i meriti di un buon risultato per la città.

Del resto la condivisione è una regola di buona educazione, fin da piccoli, quando ci veniva insegnato a far giocare gli altri bambini con i nostri giocattoli. E sarà contento anche il nostro sindaco, perché l’onorevole ha colto nella sua persona delle doti, delle abilità per un nuovo impiego.

E se lo dice lui, che è un ufficio di collocamento ambulante, è una garanzia di successo. Del resto, che è un esperto di gente che lavora, lo si capisce andando a vedere chi sono i suoi seguaci a Canicattì: dal Matusalemme della politica, campato dai soldi pubblici, “ma grande lavoratore” a detta delle zie (miracolato a detta di altri, sicuramente invidiosi), al politico per interposta persona (anch’egli aspirante miracolato, sempre a detta degli invidiosi).

Insomma, tutte persone che di bene ne hanno fatto a volontà, ma non per Canicattì. Come dice lui, tra pochi mesi si vota. Vedremo questi suoi seguaci che sapranno proporre per la città, quali innovazioni, quali rivoluzioni.

Concludiamo con un ulteriore ringraziamento per l’onorevole. Questa volta per non averci illuso. Perché dal suo comunicato abbiamo capito che per la vicenda dell’Agenzia delle Entrate, non potrà aiutarci. Peccato, ci speravamo tanto.

Fabio Di Benedetto e Giangaspare Di Fazio

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, Comune mette a disposizione del CTS un pulmino per il trasporto dei disabili

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.