Canicattì, multa di mille euro ad un parcheggiatore abusivo che operava nei pressi del cimitero

5.490 visualizzazioni

Canicattì, multa di mille euro ad un parcheggiatore abusivo che operava nei pressi del cimitero

A seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini, nei pressi del locale cimitero gli agenti del commissariato di Canicattì  ha  irrogato una sanzione amministrativa di 1000 euro ad un posteggiatore abusivo , non di questo centro,  e tre giovani, rintracciati in Canicattì ma residenti altrove, con precedenti per reati contro il patrimonio (furti, rapine), sono stati controllati ed allontanati e verrà richiesto l’emissione del foglio di via obbligatorio per non farli ritornare per i prossimi tre anni.

Infine, sono state effettuate numerose perquisizioni di cui una con esito positivo. All’interno dell’abitazione di una giovane pregiudicata, già sottoposta a misure cautelari, abilmente occultati è stato rinvenuto e sequestrato un involucro contenente 3,6 grammi di cocaina purissima, 500 euro in varie banconote verosimilmente provento delle attività illecite, uno spinello e vario materiale utilizzato per il taglio e confezionamento della droga.

La donna è stata denunciata all’autorità giudiziaria poiché ritenuta responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante le operazioni di controllo antidroga, la polizia si è avvalsa dell’eccellente collaborazione dei cinofili del comando provinciale della Guardia di Finanza con il cane Eschilo.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.