Una continua serie di sciagure continua a colpire la scuola dell’infanzia Sandro Pertini di Canicattì.

Proprio mentre l’edificio scolastico era oggetto di lavori di manutenzione in seguito all’incendio che l’ha investito lo scorso marzo, pare che un gruppo di malviventi sia penetrato all’interno riuscendo a trafugare alcune apparecchiature informatiche.

Secondo le prime analisi della scena del crimine, gli ignoti ladri avrebbero rotto i vetri delle finestre facendo così man bassa degli attrezzi di lavoro che avessero un minimo valore economico arrecando così ulteriori danni alla comunità.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.