La Polizia di Stato nei giorni scorsi ha sequestrato a Canicattì , due chili circa di sostanza, verosimilmente stupefacente del tipo hashish.

In particolare, durante un mirato servizio per la prevenzione repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, personale della Squadra Mobile – Sezione Antidroga- e del Commissariato di P.S. di Canicattì rinvenivano una scatola in cartone con all’interno 8 panetti che, venivano sequestrati a carico di ignoti.

Sull’episodio sono in corso le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Agrigento.