Canicattì, previsto per domani un consiglio comunale straordinario per la chiusura dell’Istituto Burgio-Corsello

809 visualizzazioni

Canicattì, previsto per domani un consiglio comunale straordinario per la chiusura dell’Istituto Burgio-Corsello

In seguito ad una ingente protesta portata avanti dal comitato spontaneo sorto ad hoc per impedire la chiusura dell’Istituto Burgio-Corsello di Canicattì, vero e proprio punto di eccellenza in tutto il territorio siciliano con ben oltre un secolo di storia (135 anni), e dell’incontro del sindaco Di Ventura con alcuni rappresentanti dei lavoratori dell’Ipab nonché con i componenti del comitato spontaneo, è stato annunciato un consiglio comunale straordinario che si occuperà di tale amara questione.

La seduta, richiesta da alcuni consiglieri comunali, si terrà dunque domani 10 agosto a partire dalle 9:00 proprio nei locali della casa di riposo, dove ci si aspetta una folta partecipazione da parte non solo delle autorità politiche locali, provinciali e regionali, ma anche della popolazione canicattinese al fine di non far morire, e successivamente depredare, una perla di pregevole fattura che da anni ha impreziosito il nostro territorio.

Di Pietro Geremia

 

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.