Sicilia, donna interdetta al voto

Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020: “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” – Modulo per gli elettori residenti all’estero che desiderano esercitare il loro diritto al voto.

Il sindaco Ettore Di Ventura informa che, per le prossime consultazioni elettorali (referendum costituzionale del 20 e 21 settembre p.v.) gli elettori italiani residenti all’estero possono votare anche per corrispondenza utilizzando l’apposito modello predisposto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Il modello potrà essere reperito dai nostri connazionali residenti all’estero negli uffici dei consolati oppure in via informatica sul sito del proprio Ufficio consolare e sul sito www.esteri it.