Canicattì, riapre il mercato domenicale delle piante e dei fiori di via Einaudi

Canicattì, riapre il mercato domenicale delle piante e dei fiori di via Einaudi

Il sindaco Ettore Di Ventura e l’assessore alle Attività Produttive, Giangaspare Di Fazio, informano che domenica 31 maggio riapre il mercato delle piante e dei fiori di via Einaudi.

Il mercato era stato chiuso a causa delle restrizioni previste nei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, emanati per contenere la diffusione del Covid 19.

Dovranno essere osservate tutte le prescrizioni di legge per scongiurare eventuali pericoli di contagio: il distanziamento interpersonale di almeno un metro; l’uso di sistemi per la disinfezione delle mani facilmente accessibili alla clientela, disponibili accanto ai sistemi di pagamento; l’obbligo di utilizzo di mascherine e guanti monouso sia da parte degli operatori che da parte dei clienti, il posizionamento all’accesso del mercato di cartelli almeno in lingua italiana e inglese per informare la clientela sui corretti comportamenti.

I titolari di posteggio devono altresì garantire: la pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita; il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico. Lo stazionamento dei clienti non potrà perdurare oltre il tempo necessario all’acquisto.

L’Ente provvederà a garantire accessi scaglionati mediante transenne posizionate agli ingressi delle vie interessate al mercato, in relazione agli spazi disponibili per evitare il sovraffollamento dell’area mercatale ed assicurare il distanziamento sociale e a mirati interventi di pulizia, igienizzazione e sanificazione del mercato a conclusione delle attività.

Il rispetto delle suddette prescrizioni sarà controllato dagli organi di Polizia e delle Forze dell’Ordine. In caso di mancata osservanza si rischia anche la sospensione temporanea del mercato fino al ripristino delle condizioni di sicurezza .

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, coppia litiga in macchina: coniugi fermati dalla polizia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.