Un presunto atto intimidatorio è stato compiuto  nel centro storico di Canicattì. Ignoti avrebbero sparato alcuni colpi di arma da fuoco, non è chiaro se sia  trattato di colpi di pistola o di fucile. L’episodio si sarebbe verificato nella notte tra mercoledì e giovedì. Ad essere preso di mira il portone di un’abitazione che si trova nella parte alta di Canicattì, nei pressi di via Salemi. Ad indagare sull’episodio sono gli inquirenti del commissariato.