Canicattì, sparita autoclave al campetto di via Pier Paolo Pasolini

743 visualizzazioni

Canicattì, sparita autoclave al campetto di via Pier Paolo Pasolini

Tempo di sparizioni misteriose a Canicattì.

Una pattuglia della  G.E.Z.A., guardie ambientali del mediterraneo, durante un servizio di  sorveglianza delle aree verdi scaturito in seguito ad un convenzione con il comune di Canicattì avvenuto nello scorso luglio per la difesa e la valorizzazione dell’ambiente sia urbano che extraurbano attraverso la prevenzione e il contrasto di comportamenti lesivi e vandalici a danno del patrimonio naturalistico comunale, hanno scoperto la sparizione dell’autoclave situata nei pressi del campetto di via Pier Paolo Pasolini, di fianco il Liceo Scientifico.

Da una prima analisi delle tracce rinvenute, sembra che la scomparsa della stessa autoclave sia avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì.

Una volta fatta l’amara scoperta, i volontari di pattuglia della G.E.Z.A. hanno immediatamente avvertito i vigili urbani della città del Parnaso i quali si sono presentati sul posto per svolgere le formalità di rito atte ad avviare gli accertamenti del caso.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.