Canicattì, sport: sempre più giovani si avvicinano alla Muay Thai (Foto e Video)

Canicattì, sport: sempre più giovani si avvicinano alla Muay Thai (Foto e Video)

Monreale, carabinieri sequestrano articoli pirotecniciL’interesse per la Muay Thai, l’arte tradizionale di combattimento dell’antico regno del Siam, negli ultimi anni ha fatto registrare nell’hinterland agrigentino un continuo aumento.

A Canicattì, questo sport sta riscotendo un notevole successo ed è praticato da centinaia di atleti.

Con l’arte marziale tailandese si scoprono tutte le armi che il corpo possiede, necessarie per il confronto con l’altro. Armi molto potenti purché siano usate “in armonia” con il tutto il resto del corpo, con la mente e con il respiro.

“Ovviamente con la crescita in termini numerici, aumenta anche la confusione ed il dubbio – dice Amedeo Trupia,  maestro di Muay Thay – ai miei allievi cerco sempre di far capire che prima di tutto va evidenziato il rispetto per l’avversario. Chi decidesse di intraprendere quest’attività sportiva con l’intento di prevalere sugl’altri, partirebbe con il piede sbagliato”.

La Muay-thai è un’ arte marziale di origine thailandese in cui l’integrazione tra corpo e mente consente lo scioglimento delle tensioni da stress e la riattivazione energetica.

“Al termine di ogni allenamento ci si scopre diversi e rigenerati – continua il maestro – iI malumore, i sintomi dello stress, il mal di testa da tensione, sono improvvisamente svaniti per lasciar posto non solo a una sensazione di leggerezza sia nel corpo che nella mente, ma anche a una spinta propulsiva verso l’esterno, verso il piacere di esprimersi, di essere e di agire”.

Sembrerebbe insomma che la Muay-thai, benché arte marziale antica di mille anni, trova ampia validità e proficue ragioni di esistere ancora oggi nella società del duemila.  E’  previsto infatti l’utilizzo di attrezzi specifici per l’esecuzione dei colpi, necessari per imparare a esprimere in pieno il loro potenziale energetico. Infatti invece di accennare o “far fìnta” di colpire, con l’utilizzo di un’ attrezzatura ad hoc è possibile portare il colpo con la massima potenza sfruttandone tutti i vantaggi psicofisici che ciò può produrre senza incorrere in spiacevoli incidenti.

La Muay-thai prevede l’allenamento non solo alla pratica del combattimento, ma anche al potenziamento e al condizionamento della capacità aerobica alle “situazioni di stress“, e infine il potenziamento e condizionamento dei tessuti muscolari.

A Canicattì, pressol’Asd Bull Fitness, ogni martedì e giovedì dalle 20.30 alle 22.00, si tengono le lezioni di Boxe e Muay thai riservate agli allievi dai 5 anni in su. Chi fosse interessato può provare in maniera gratuita.

 

Condividi su...