Canicattì, tentata rapina con sparatoria al supermercato Fortè

Canicattì, tentata rapina con sparatoria al supermercato Fortè

Con una brillante operazione di polizia effettuata dagli agenti del commissariato di Canicattì agli ordini del Vice Questore  Valerio Saitta, è stata sventata una rapina al supermercato Fortè, nel quartiere Oltreponte.

Nel dettaglio, il bandito, armato, sarebbe entrato all’interno del market in tarda serata con l’obiettivo ben preciso di appropriarsi del denaro incassato durante tutta la giornata di sabato, una delle più proficue per tutti gli esercizi commerciali.

Tutto sembrava andare liscio per il malvivente che però è stato colto con le mani nel sacco dagli uomini delle forze dell’ordine i quali hanno esploso in aria alcuni colpi di pistola per intimargli di fermarsi.

Una volta arreso, il bandito, a quanto pare un 27enne italiano del luogo, è stato ammanettato e portato nella camera di sicurezza dell’ufficio del commissariato di Canicattì dove è in attesa dell’interrogatorio.

Si moltiplicano quindi i casi di malavita nella città canicattinese che ha visto, nel giro di pochi giorni, una escalation di rapine senza precedenti.

Di Pietro Geremia

Condividi su...