Canicattì, ubriaca sfreccia per le vie cittadine: denunciata 20enne

Canicattì, ubriaca sfreccia per le vie cittadine: denunciata 20enne

Gli agenti di pubblica sicurezza del commissariato di Canicattì guidati dal vice questore Cesare Castelli hanno denunciato a piede libero una 20enne di Caltanissetta per guida in stato di ebrezza alcolica.

La giovane è stata sorpresa dai poliziotti canicattinesi mentre sfrecciava a piena velocità per le vie della città del Parnaso dove avrebbe tra l’altro urtato un’altra vettura senza fermarsi.

Gli agenti, invertendo il senso di marcia con pericolo evidente, sarebbero riusciti a raggiungere l’auto e fermarla in sicurezza prima che la stessa potesse investire cose o persone.

Una volta fermato il veicolo, notando l’evidente stato di ebbrezza alcoolica e stato confusionale, la giovane conducente è stata portata in ambulanza presso l’Ospedale Barone Lombardo dove è stata sottoposta agli accertamenti di rito che davano esiti importanti sul valore, elevato, di sostanze alcooliche.

Accertato il reato, alla 20enne sono state comminate una serie di contravvenzioni oltre ad essere stata segnalata alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.