Molte zone di Canicattì continuano ad essere prese di mira da vandali che bivaccano indisturbati creando potenziali pericoli per la pubblica incolumità. Questa volta la segnalazione arriva da alcuni automobilisti che transitando in via Capitano Ippolito si sono imbattuti in un gruppo di vandali  che per  alleviare la monotonia della loro esistenza ha ben pensato di spingere uno dei contenitori dell’immondizia al centro della carreggiata. Nella zona sono piazzate diverse telecamere a circuito chiuso ma purtroppo non hanno mai funzionato e così ancora una volta ad averla vinta sono gli incivili. I residenti del quartiere chiedono maggiori controlli , con presidi fissi delle forze dell’ordine, al fine di evitare lo scempio che quasi ogni sera si verifica nella zona, dove c’è gente che bivacca e lascia per strada ogni genere di rifiuto.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.