I carabinieri della stazione Olivuzza hanno tratto in arresto M.d., 40enne palermitano noto alle forze dell’ordine, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio e prevenzione nel quartiere Zisa, dopo un’attenta osservazione, intervenivano per fermare l’attività di spaccio rinvenendo 37 dosi di hashish e 30 euro di provento illecito.

Lo spacciatore, sanzionato altresì per la violazione delle norme per il contenimento del Covid-19, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida in videoconferenza, la droga sequestrata è stata trasmessa al L.A.S.S. del comando provinciale per le analisi qualitative e quantitative.