Se l’è vista decisamente brutta un 38enne etneo che, in un momento di disperazione, ha tentato di togliersi la vita gettandosi dal tetto dell’ospedale Garibaldi di Catania. Nel dettaglio, sembra che l’uomo si trovasse presso il nosocomio per alcuni controlli quando, in un momento di sconforto, ha deciso di recarsi sul tetto dell’ospedale con l’intento di buttarsi di sotto chiamando inoltre, con un coltello in mano, il 113 affinché potesse comunicare la sua decisione ai propri familiari. Sul posto si sono dunque precipitati gli agenti di polizia, i quali dopo ore di estrema difficoltà sono riusciti a bloccare il 38enne vincendo la sua non poco rilevante resistenza fisica. Dopo averlo calmato infine, l’uomo è stato condotto all’interno della struttura ospedaliera e affidato al personale sanitario presente per le cure del caso.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.