Scippo ad Agrigento

Nella mattinata di sabato il personale della polizia di Catania ha tratto in arresto un cittadino gambiano di 22 anni per il reato di rapina.

Intorno alle ore 5:00 diversi equipaggi sono stati inviati nella zona tra le vie Sangiuliano ed Etnea, dove era stata segnalata una rapina appena perpetrata.

Giunti sul posto, gli agenti prendevano contatti con la vittima, una turista tedesca alla quale era stata “scippata” la borsa. La vittima forniva una dettagliata descrizione del rapinatore e, grazie alla visione di alcune immagini di sistemi di videosorveglianza e all’attività posta in essere in sinergia con la sala operativa, i poliziotti riuscivano a individuare e fermare un cittadino gambiano che poco prima unitamente a un complice poi dileguatosi, aveva perpetrato la rapina.

All’atto dell’arresto l’uomo opponeva una strenua resistenza e pertanto gli veniva contestato anche il reato di resistenza a pubblico ufficiale. A seguito del giudizio per direttissima, svoltosi in pari data, nei confronti dell’uomo veniva applicata la misura cautelare della custodia cautelare in carcere.