Catania, cade batte la testa e muore: indagini in corso

257 visualizzazioni

Catania, cade batte la testa e muore: indagini in corso

Episodio accaduto al Policlinico Vittorio Emanuele. Era ricoverato per un trapianto di reni il 60enne che, dopo essere caduto dalle scale battendo violentemente la testa, è deceduto.

Sul posto si sono recate le forze dell’ordine che sulla vicenda hanno aperto un’indagine.

“Abbiamo fatto tutte le manovre del caso sia respirazione e massaggio cardiaco che somministrazione di terapia ma non c’è stato niente da fare”. Sono queste le parole della dottoressa che è intervenuta per prestare soccorso all’uomo.

“Il paziente, – continua ancora la dottoressa – che si trovava qui per un trapianto di reni, aveva anche una ferita alla testa provocata probabilmente dalla caduta. Attualmente è impossibile dire perchè sia morto, potrebbe essersi sentito male prima, potrebbe essere scivolato ed aver battuto il capo, o ancora aver avuto un malore per altri motivi. L’unica cosa certa è l’arresto cardiaco.”

Di Salvatore Gioacchino Cacciato

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.