Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Amministrativa della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Catania ha proceduto al controllo di un noto bar nel lungomare di Catania.

Nella circostanza, il titolare è stato contravvenzionato per aver violato la normativa anti Covid, al pagamento della multa di euro 400,00 con la sanzione accessoria della chiusura di 5 giorni dell’attività, in quanto all’interno del suddetto bar veniva trovato un dipendente addetto alla preparazione e somministrazione di alimenti e bevande, privo della mascherina di protezione Covid.

Inoltre, il titolare veniva contravvenzionato ai sensi dell’art. 9 septies D.L. 52 del 22.04.2021, poiché in qualità di addetto alla cassa non era in grado di esibire il Green pass e ulteriori 400 euro gli venivano notificati per aver consentito ad un dipendente di espletare attività lavorativa sprovvisto di green pass.