Una scena da film tragicomico quella avvenuta la scorsa sera a Catania.

In viale Kennedy gli uomini della polizia di stato etnea avrebbero fermato una moto ape coinvolta in un bizzarro inseguimento nei confronti di un autobus dell’Amat.

Secondo quanto emerso dalle fitte discussioni, pare che l’autista del bus abbia fatto l’ errore di non far salire alcune persone.
Il diniego del conducente avrebbe dunque scatenato l’ira di 3 pregiudicati i quali, non reggendo l’affronto subito dai loro parenti, si sarebbero messi all’inseguimento del mezzo pubblico a bordo di una moto ape venendo però bloccati da un tempestivo intervento degli agenti di polizia chiamati dall’autista stesso.

Una volta calmati gli animi, i tre iracondi sono stati condotti in Questura dove, terminate le prassi burocratiche, sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio.