Due ladri di certo non provetti sono stati arrestati dagli uomini dell’arma dei carabinieri di Riposto, paese in provincia di Catania nella giornata di ieri.

A quanto pare i due farabutti, un 27enne del luogo e un 18enne di origini romene ma residente a Giarre, con il volto coperto da passamontagna e armati di pistola avrebbero tentato un colpo in un panificio di Riposto ma, invece di portare via la cassa, hanno acciuffato una bilancia scappando via alla cieca a bordo del loro scooter.

Non appena girato l’angolo però i militari, che li avevano visti fuggire dal loro obiettivo, sono immediatamente intervenuti riuscendo così ad intercettarli, disarmarli ed ammanettarli mentre invece la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Espletate le formalità di rito, i due giovani sono così stati arrestati per concorso in rapina aggravata e condotti presso il carcere di Piazza Lanza su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.