Catania, società etnea usa programmi senza licenza: multa di 51 mila euro e sequestro pc

Catania, società etnea usa programmi senza licenza: multa di 51 mila euro e sequestro pc

Lotta alla pirateria informatica in provincia di Catania. Una società di marketing e promozione pubblicitaria di Valverde infatti,  si è vista sequestrare da parte della guardia di finanza etnea 4 computer sui quali erano istallati più di 70 software, utilizzati senza aver acquistato la licenza d’uso.

L’attività rientra in una più ampia operazione svolta dalla Guardia di Finanza a contrasto della pirateria del software e denominata Underlicensing 3, coordinata del Nucleo Speciale Tutela Proprietà Intellettuale di Roma, nel cui ambito sono state eseguite più di 120 ispezioni in Italia.

In particolare, l’accertamento ha riguardato il possesso della licenza d’uso, l’osservanza del numero massimo di pc su cui può essere installato il programma e l’utilizzo conforme a quanto previsto dal contratto.

Il rappresentante legale inoltre, è stato denunciato per violazione della normativa sul diritto d’autore ed è stato sanzionato per più di 51 mila euro, somma corrispondente al doppio del valore di mercato dei software utilizzati.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.