Cefalù, ragazzo di 12 anni si cosparge di benzina in classe e minaccia di darsi fuoco

164 visualizzazioni

Cefalù, ragazzo di 12 anni si cosparge di benzina in classe e minaccia di darsi fuoco

Cefalù, ragazzo di 12 anni minaccia di darsi fuocoUn grave fatto di cronaca è accaduto in una scuola media di Cefalù in provincia di Palermo. Un ragazzo di 12 anni ha tentato di darsi fuoco cospargendosi di benzina.

Il terribile episodio è avvenuto all’interno della classe nella scuola media Porpora di Cefalù.

Il ragazzino avrebbe preso una bottiglia con all’interno benzina, si sarebbe cosparso il maglione e impugnando un accendino avrebbe manifestato l’intenzione di darsi fuoco.

Secondo indiscrezioni, sembra che il ragazzino in passato sia stato vittima di episodi di bullismo, circostanza sulla quale stanno cercando di far luce gli inquirenti che indagano sulla vicenda.

Sul posto si sono immediatamente recati i genitori del ragazzo ed i carabinieri della locale compagnia.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.