polizia

Personale della Polizia di Stato di Sciacca, nell’ambito di programmati servizi di controllo del territorio, d’intesa con la Questura di Agrigento, dando seguito al D.P.C.M. (misure di contenimento del contagio) da covid-19, ha individuato nel centro storico un’abitazione da dove proveniva musica.

Il controllo dei Poliziotti consentiva di accertare che il proprietario dell’abitazione, un pluripregiudicato di 30 anni circa, aveva organizzato una cena con due amici. Essendo ingiustificata la presenza dei soggetti all’interno di quell’abitazione, i Poliziotti contestavano loro la violazione prevista.