Agrigento, continuano le truffe telematiche: 4 le vittime

Agrigento, continuano le truffe telematiche: 4 le vittime
Indagini polizia postale

Sembra che di questi tempi si possano mietere le vittime delle truffe telematiche ad Agrigento.

A cadere nella trappola di ignoti sono caduti altre 3 persone originarie della città della Valle dei Templi i quali hanno visto sottrarsi dal portafoglio informatico cifre che vanno dai 50 ai 500 euro per operazioni di prelievo mai fatte.

La quarta vittima invece sarebbe stata raggirata da un annuncio fasullo inerente alla vendita di un telefonino ad un prezzo ultra conveniente scoprendo così come si trattasse di un raggiro bello e buono.

Sui casi, che continuano ad allargarsi a macchia d’olio, stanno investigando gli uomini della polizia postale appartenenti alla locale Questura.

Di Pietro Geremia

Ti potrebbe interessare anche  Messina, Operazione “Triade”: eseguito un altro arresto in esecuzione di ordine di carcerazione

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.