Indagini polizia postale

Non si fermano le vittime di truffa telematica nella provincia di Agrigento.

Nei giorni scorsi pare infatti che altre 6 persone si siano aggiunte alla lista dei truffati da parte di perfetti sconosciuti su cui gli stessi uomini della Polizia Postale hanno avviato le indagini.

Nel dettaglio, due soggetti residenti nella città della Valle dei Templi, attirati da prezzi convenienti, sarebbero incappati nell’aver versato una sostanziosa caparra per l’acquisto di moto e di un’auto non ricevendo però più alcuna notizia da parte dei venditori.

Quattro cittadini invece avrebbero denunciato alla locale Questura un prelievo non autorizzato nelle rispettive carte di credito che avrebbe finito così con l’alleggerire il proprio conto.

Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.