Una giornata alquanto movimentata quella appena trascorsa a Porto Empedocle.

Una coppia originaria del posto avrebbe fatto scoppiare un parapiglia generale presso la casa Comunale dopo essere stato privato di un ricevimento con il Sindaco Ida Carmina.

Tutto sarebbe nato dalla volontà dei coniugi, con un figlio disabile a carico, di richiedere urgentemente un alloggio popolare al primo cittadino ma dopo aver appreso che l’amministratore non poteva riceverli avrebbero cominciato ad andare in escandescenze causando così l’intervento dei poliziotti del locale commissariato che, con non poche difficoltà, sono riusciti a riportare l’ordine.