Canicattì, Di Ventura riceve una contenuta rappresentanza di ambulanti a posto fisso

Canicattì, Di Ventura riceve  una contenuta rappresentanza di ambulanti a posto fisso

Nella mattinata di ieri è stata ricevuta una rappresentanza di ambulanti a posto fisso. Numeri contenuti a causa delle restrizioni previste per il contenimento del contagio da coronavirus, per discutere delle modalità di gestione del mercatino del mercoledì in previsione delle misure di distanziamento già applicate in tutti gli altri settori.

L’analisi dello stato delle cose ha portato all’assoluta certezza che l’attuale collocazione in viale Carlo Alberto non è più corrispondente alle misure sanitarie. Sono al vaglio diverse ipotesi che saranno valutate tenendo come priorità il sommo bene della Salute pubblica.

A ricevere i commercianti il sindaco Ettore Di Ventura, il vice sindaco con delega alle Attività Produttive, Giangaspare Di Fazio, l’assessore alle Politiche Sociali, Antonio Giardina, l’assessore alla Polizia Municipale, Fabio Di Benedetto.

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, ennesimo furto alla scuola De Amicis: interviene la polizia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.