La Sicilia diventa sempre più povera. Secondo un report stilato da parte dell’Istat infatti, sembra che nel 2017 siano aumentati del 6% i poveri nell’Isola. Dai dati raccolto parrebbe emergere dunque che le famiglie che vivono in condizioni di povertà relativa sono circa il 29% contro il 22,8% nel 2016, corrispondenti al doppio della media nazionale stante al 12,3%, e al 5,3% in più rispetto alla media del Mezzogiorno (24,7%). L’Isola quindi si troverebbe al secondo posto della graduatoria nazionale per numero di nuclei familiari indigenti, che ha come prima tra gli “sfortunati”, per non dire peggiori, la regione delle  Calabria dove il 35,4% delle famiglie è in povertà. Seguono Campania, al 24,4%, la Puglia al 21,6%), la Basilicata, al 21,8% e infine la Sardegna al 17,3%.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.