Nella tappa siciliana del tour elettorale per le amministrative del 4 Marzo, l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi si è recato ieri sera a Palermo dove ha approfittato dell’incontro nel  capoluogo siciliano per ringraziare il sindaco Leoluca Orlando per il sostegno al Pd: “La scelta di Leoluca Orlando di stare nel Pd è una scelta che mi onora e che mi rende felice”. L’ex premier ha poi aggiunto: “Se fossi siciliano non voterei per il partito della Lega”. Sull’argomento astioso del sussidio, il segretario del Pd ha invece dichiarato: “Come si fa a dire sussidio per tutti? Noi siamo una Repubblica fondata sul lavoro. Non possiamo disincentivare il lavoro. Dobbiamo abbassare le tasse. Noi l’abbiamo già fatto. La nostra scommessa è quella di stare sui contenuti. Il Pd ha permesso al Paese un clima di solidità. Ma ha bisogno di vincere la sfida della crescita superando le divisioni tra Nord e Sud. La politica non è insultare ma avere idee, andare incontro alle persone. Ci sono 10 giorni che ci separano dal voto, che valgono 5 anni. Devono essere gli italiani a decidere se vogliano mettersi in mano a centrodestra a trazione leghista, alla incompetenza del M5s o dare fiducia al Pd”.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.