polizia

Un valzer giudiziario che sembra non aver fine quello che ha come protagonista una 25enne di Canicattì.

A quanto pare la donna era stata già posta agli arresti domiciliari lo scorso 15 Aprile ma era evasa una prima volta venendo però rintracciata da parte dei poliziotti del locale commissariato.
Una volta stabilita l’udienza di convalida per direttissima la 25enne sarebbe risultata essere nuovamente irreperibile venendo beccata la mattina del 20 Aprile lungo una via principale della Citta del Parnaso.

Ancora una volta si sarebbe però ridata alla fuga venendo questa volta posta in camera di sicurezza su disposizione dell’autorità giudiziaria che, nella mattinata successiva, ne ha ridisposto la collocazione ai domiciliari.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.