Favara, entrano dentro il campo durante la partita e minacciano l’arbitro: daspo per due tifosi favaresi

130 visualizzazioni

Favara, entrano dentro il campo durante la partita e minacciano l’arbitro: daspo per due tifosi favaresi

Il Questore della Provincia di Agrigento Maurizio Auriemma, ha irrogato la misura di prevenzione atipica del DASPO per la durata di anni uno nei confronti di G.C. classe 1975 e S.S., classe 78, entrambi favaresi.

Detto provvedimento veniva emesso a seguito dei fatti accaduti, il 28 ottobre 2018, presso lo stadio di Favara, durante l’incontro sportivo di calcio tra le squadre MUSSOMELI e PRO FAVARA del campionato regionale di “Eccellenza”.

I due soggetti, accedevano senza autorizzazione all’interno del rettangolo di gioco e posizionandosi all’ingresso degli spogliatoi dello stadio, proferivano all’indirizzo della terna arbitrale frasi minacciose, tentando anche di aggredire fisicamente i direttori di gara, ma venivano tempestivamente bloccati dai dirigenti della squadra locale.

L’episodio registratosi durante la pausa tra il primo ed il secondo tempo dell’incontro di calcio, causava il ritardo della ripresa del gioco di circa 25 minuti.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.