Una ragazza di 17 anni si trova in sala operatoria, nell’ospedale «Vittorio Emanuele” di Gela, per le ferite di arma da taglio riportate in una aggressione, poco dopo le 13, della quale è rimasta vittima nella centralissima Piazza Umberto. Le forze dell’ordine hanno avviato indagini per ricostruire la dinamica dell’episodio e accertare il movente che sarebbe di natura passionale. Dai primi accertamenti pare che ad aggredire la ragazza sia stata una coetanea con la quale la vittima sarebbe venuta a diverbio per un amore conteso. Le due giovani – compagne di scuola – sarebbero passate dalle parole ai fatti, accapigliandosi. Poi una avrebbe estratto un coltello con il quale ha ferito all’addome la rivale. Alla lite ha assistito una terza ragazza, compagna di classe di entrambe, successivamente interrogata dai carabinieri. I militari stanno cercando di rintracciare l’accoltellatrice per conoscere la sua versione dei fatti. Sono state anche sequestrate le registrazioni degli impianti di sicurezza presenti in via Battesimo: qui si è registrata una prima colluttazione tra le due compagne. Fonte: lasicilia.it (https://www.lasicilia.it/news/caltanissetta/207085/gela-studentessa-accoltellata-da-compagna.html)

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.