Se la sono visti decisamente brutta i componenti di un nucleo familiare di Gela nel weekend appena trascorso. Nonostante le condizioni meteo proibitive, una bambina di 11 anni, il padre di 45 e il nonno di oltre 60 anni sono stati salvati per il rotto della cuffia da parte di un bagnino dell’ex lido Eden, nel cuore del litorale gelese. Nel dettaglio, mentre era di turno presso il proprio lido, il guardia spiaggia ha notato i tre che stavano annaspando tra le onde agitate non riuscendo più a tornare indietro per via di un mulinello creato dalla forte corrente. Capendo la pericolosa situazione, il bagnino si è tuffato in acqua raggiungendo così il terzetto recuperandone i componenti uno ad uno. Un intervento, quello effettuato dal coraggioso bagnino, che ha salvato la vita a ben 3 persone le quali non hanno riportato nessuna conseguenza.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.