Raffadali, rapinata la Banca Sant’Angelo: 50 mila euro il bottino

Raffadali, rapinata la Banca Sant’Angelo: 50 mila euro il bottino

Una giornata da dimenticare quella appena trascorsa a Raffadali, paese in provincia di Agrigento.

Una banda di rapinatori con il volto travisato si sarebbero introdotti all’interno della banca popolare Sant’Angelo di via Porta Agrigento riuscendo a trafugare la somma non indifferente di 50 mila euro.

I rapinatori, apparentemente non armati, avrebbero approfittato dell’assenza di clienti per entrare nell’istituto bancario facendosi così consegnare dal personale il bottino per poi darsela a gambe levate prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Una volta scattato l’allarme sul posto si sono precipitati gli uomini dell’arma dei carabinieri appartenenti alla locale compagnia i quali hanno immediatamente avviato le indagini vagliando i filmati delle videocamere di sorveglianza presenti nella zona al fine di dare un nome e un volto ai lestofanti.

Di Pietro Geremia

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, Coronavirus: 3 vigli del fuoco messi in quarantena

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.