Sicilia, ancora episodi di razzismo nell’Isola: aggredito 20enne del Senegal

Sicilia, ancora episodi di razzismo nell’Isola: aggredito 20enne del Senegal

Nonostante l’era della grande globalizzazione e delle campagne sociali che invitano alla pace, pare che in Sicilia ci siano ancora pregiudizi legati allodio razziale.

Ne è un caso lampante quanto avvenuto la notte tra sabato e domenica a Palermo, in via Cavour, dove un gruppo di adolescenti avrebbe preso di mira un ragazzo di 20 anni originario del Senegal cominciando dapprima ad insultarlo per il colore della pelle e successivamente a prenderlo a calci e pugni.

Solo due coraggiosi giovani pare siano intervenuti in difesa della vittima mentre il resto della movida e della “gente per bene” sarebbe rimasta intenta a guardare lo spettacolo.

Una volta calmate le acque, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il povero 20enne presso l’ospedale Civico dove i medici del pronto soccorso hanno stimato una prognosi di 10 giorni .

Foto d’archivio

Ti potrebbe interessare anche  Locazioni, la crescita esponenziale del mercato dello sfratto e la guerra tra poveri.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.