Lampedusa, ombrelloni di un chiosco vanno a fuoco: avviate le indagini

Lampedusa, ombrelloni di un chiosco vanno a fuoco: avviate le indagini

Un incendio senza dubbio sospetto avrebbe interessato uno stabilimento balneare di Lampedusa nei giorni scorsi.

A quanto pare infatti ben 30 ombrelloni appartenenti al titolare di un chiosco sito nella spiaggia della Guitgia dell’isola agrigentina sarebbero misteriosamente andati a fuoco nella notte provocando così ingenti danni.

Una volta domate le fiamme, il commerciante, di 49 anni, avrebbe denunciato il fatto ai rappresentanti delle forze dell’ordine che avrebbero così avviato le indagini di rito atte a chiarire le dinamiche della vicenda che si sospetta sia di matrice dolosa.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.