Licata, coltivava cannabis nella propria abitazione: arrestato dai carabinieri un operaio 45enneI Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Licata, al termine di un’attività info-investigativa sviluppata nel settore del contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 45 enne,  operaio, poiché resosi responsabile del reato di coltivazione e detenzione di stupefacenti. In particolare, i Militari dell’Arma, dopo alcuni servizi di osservazione, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione del 45enne, già noto alle forze dell’ordine, ubicata nel quartiere “Playa” di Licata, rinvenendo:   –   5 vasi contenenti piante di “cannabis” alte circa 60 cm; –   7 vasi contenenti piante di “cannabis” alte circa 10 cm; –   2 piante di “cannabis” alte circa 60 cm appena estirpate; –   6 grammi  di marijuana e diversi semi di cannabis. Tutto il materiale rinvenuto, è stato posto sotto sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.