Licata, detenevano pistola con matricola abrasa: arrestati 2 licatesi

Licata, detenevano pistola con matricola abrasa: arrestati 2 licatesi

Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di P.S. di Licata ha arrestato G.A. e G.C., entrambi originari del posto, per il reato di detenzione illegale di arma da sparo clandestina.

A quanto pare infatti, nel corso di una perquisizione domiciliare i due sospettati sarebbero stati colti in flagranza ad occultare, sotto alcune piastrelle, un sacchetto in plastica contenente non solo l’arma, che aveva marca e matricola abrasi, ma anche un caricatore con 2 cartucce già inserite del calibro verosimilmente di 3,80 oltre ad altre 20 cartucce calibro 7,65 avvolte in uno straccio.

Dopo le formalità di rito, i due sono stati dichiarati in arresto e successivamente condotti presso la casa circondariale “P. Di Lorenzo” di Agrigento.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.