Licata, paura in città: sparati 5 colpi di fucile contro abitazione di un 50enne

Licata, paura in città: sparati 5 colpi di fucile contro abitazione di un 50enne
A caccia con un fucile vietato

Un risveglio decisamente amaro quello di ieri per alcuni abitanti della città di Licata, in provincia di Agrigento.

A quanto pare ignoti avrebbero sparato ben 5 colpi di fucile contro un’abitazione sita in via Monfalcone e appartenente ad un autotrasportatore 50enne del luogo.

L’atto intimidatorio è accaduto proprio nel centro urbano del paese, facendo ovviamente riportare alla porta di ingresso notevoli danni, sul quale gli uomini dell’arma dei carabinieri della locale stazione avrebbero già avviato le indagini ed effettuato i rilievi del caso.

Sono in corso le ricerche su impianti di videosorveglianza nella zona dell’accaduto che potrebbero essere utili per fare maggiore chiarezza sulla vicenda e risalire ai responsabili.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.