Licata, scarica elettrica uccide operaio 44enne: sequestrato il cantiere edileUna scarica elettrica non ha lasciato scampo ad un operaio edile di Licata.  Giovanni Callea, 44 anni, sposato e padre di due bambini, è rimasto folgorato  mentre manovrava una impastatrice. A causare il decesso sarebbe stata una scarica elettrica. L’uomo è stato immediatamente  trasportato al pronto soccorso  dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata ma ai medici non è rimasto altro da fare che costatarne il decesso. . Le forze dell’ordine hanno apposto i sigili al  cantiere dove l’uomo stava lavorando.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.