spari contro rivale

Momenti di panico a Licata dove, ieri sera, in via Grangela nei pressi del palazzo di città, sono stati sparati alcuni colpi di arma da fuoco che hanno colpito un commerciante di 70 anni.

L’uomo, ferito ad un braccio, è stato soccorso e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso, non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto i carabinieri della locale Compagnia, gli agenti del commissariato e gli operatori sanitari del 118.

Il presunto assalitore sarebbe già stato fermato dalle forze dell’ordine. Un episodio simile era accaduto la scorsa settimana, in quel caso sono stati esplosi dei colpi di arma da fuoco contro il portone d’ingresso di un’agenzia di onoranze funebri.