Messina, aggredisce la propria compagna: arrestato 60enne

Messina, aggredisce la propria compagna: arrestato 60enne

Gli uomini dell’arma dei carabinieri di Ganzirri, in provincia di Messina, hanno arrestato nei giorni scorsi un 60enne per i reati di maltrattamenti contro familiari e conviventi e lesioni personali aggravate.

Tutto sarebbe partito in seguito alla telefonata di una donna al 112 dove denunciava un’aggressione appena subita da parte di un uomo.

Intuendo la drammaticità della situazione i militari, insieme ai sanitari del 118, si sarebbero precipitati sul posto dove avrebbero prima prestato soccorso alla povera vittima che per via del forte choc subìto aveva avuto un mancamento per poi ricostruire i fatti appena avvenuti ed identificare l’aggressore nel compagno della donna.

Una volta ammanettato, l’uomo è stato condotto in caserma dove, in seguito alle formalità di rito, è stato condotto in carcere su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.