Un 18enne gambiano è stato sorpreso e arrestato dagli agenti della Polizia di Stato di Messina in un centro commerciale di Tremestieri intento a infastidire avventori e dipendenti. A quanto pare il giovane, nonostante avesse ricevuto più volte l’invito ad allontanarsi dalle casse in cui stazionava, pare che avrebbe continuato ad infastidire i clienti iniziando ad avere atteggiamenti via via sempre più aggressivi e violenti. All’arrivo della pattuglia della Volanti, il 18enne si sarebbe innervosito ulteriormente iniziando a dare una serie di spintoni, calci e pugni, facendo addirittura cadere a terra un poliziotto e procurandogli una lesione dichiarata guaribile in 25 giorni. Solo dopo averlo bloccato e ammanettato è stato possibile infine arrestarlo e portarlo in camera di sicurezza per le identificazioni di rito.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.