Messina, rapina all’ufficio ticket del policlinico: depredati 10.000 euro

Un colpo gobbo è stato perpetrato nella giornata di lunedì scorso presso l’Ospedale Policlinico di Messina.

A quanto pare un uomo con il volto travisato da un passamontagna e armato di pistola si sarebbe introdotto all’interno dell’ufficio ticket del nosocomio messinese riuscendo ad arraffare un bottino consistente in circa 10 mila euro per poi darsi alla fuga a piedi lasciando perdere le proprie tracce.

Secondo le prime analisi dei filmati registrati dalle videocamere di sorveglianza poste al vaglio degli uomini dell’arma dei carabinieri, giunti prontamente sul posto in seguito all’allarme, il rapinatore avrebbe atteso la chiusura delle casse da parte dei dipendenti per poi fargli prelevare il denaro depositato.

Non è ancora certo se il malvivente abbia agito da solo o in compagnia di alcuni complici ma sarebbero già state attivate le ricerche da parte delle forze dell’ordine.