Messina, tragico incendio in città: 13enne muore per salvare il fratellino

2.326 visualizzazioni

Messina, tragico incendio in città: 13enne muore per salvare il fratellino

Una vera e propria tragedia ha scosso la città di Messina nella giornata di ieri.

In seguito ad un incendio che si è sviluppato intorno alle 16:00 tra via dei Mille e via Ettore Lombardo infatti, sono morti 2 fratellini di 10 e 13 anni asfissiati dai vapori del fumo sprigionato dalle fiamme.

Nel dettaglio, dopo lo sviluppo dell’incendio, tutti gli abitanti dello stabile hanno iniziato ad evacuare le proprie abitazioni, ma il 13 enne, accortosi che mancava all’appello il fratellino di 10 anni, da vero eroe, è scappato scendendo al piano di sotto per salvarlo restando purtroppo vittima del fumo.

Insieme ai due fratellini vivevano anche altri 2 fratelli di 8 e 5 anni che il padre è riuscito a portare in salvo. Sul posto, dopo l’intervento dei vigili del fuoco con ben tre squadre, due autobotti e due autoscale,si sono recate le forze dell’ordine coordinate dal magistrato di turno la polizia per accertare le cause dell’incendio, anche se, da prima analisi, sembra che le fiamme si siano propagate dalla cucina di un appartamento e abbiano successivamente avvolto prima un soppalco in legno  poi anche il secondo piano e una mansarda dell’edificio.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.