Agrigento, moglie perdona il marito violento: il giudice ritira l’allontanamento casalingo forzato

Agrigento, moglie perdona il marito violento: il giudice ritira l’allontanamento casalingo forzato

Una storia assai particolare è avvenuta nella giornata di ieri ad Aragona, paese in provincia di Agrigento.

Nei giorni scorsi il giudice del locale Tribunale ha infatti revocato il provvedimento di allontanamento emesso in capo ad un 57enne accusato di violenze sulla moglie.

L’uomo, originario della Romania, qualche mese fa era finito sotto inchiesta in seguito alla denuncia della donna ai carabinieri della locale Tenenza per via di alcuni presunti maltrattamenti e atti vessatori a suo danno.

Negli ultimi tempi però pare che la moglie abbia inoltrato ai militari una nota nella quale dichiarava di aver deciso di perdonare il causando così la revoca del provvedimento da parte del giudice agrigentino.

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, sorpreso ad un posto di blocco con hashish e cocaina

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.